COME SOSPENDERE LA NASPI

News

 

Come sospendere la disoccupazione online?

L’interruzione della Naspi può essere comunicata attraverso il servizio online Naspi-com, presente nel sito web dell’Inps e accessibile, da parte dell’utente,  con le proprie credenziali dispositive (SPID); ci si può comunque avvalere dell’aiuto del contact center Inps o di un patronato.

Ecco la procedura:

Portarsi sul link dei Servizi Online, cliccare su Naspi e, di seguito, su Comunicazioni; compilare le voci richieste: dati anagrafici, indirizzo di residenza, informazioni relative alla nuova attività lavorativa; rileggere con attenzione il riepilogo della propria domanda; inviare la comunicazione.

 

Visualizzata la prestazione di riferimento, l’interessato deve inserire la nuova informazione da comunicare. Nella tendina del Tipo evento da comunicare bisogna scegliere tra:

  • attività lavorativa autonoma;
  • attività lavorativa subordinata;
  • espatrio;
  • malattia;
  • ricovero in ospedale;
  • maternità;
  • presentazione domanda di pensione.

 

Nella parte bassa della schermata vengono poi presentati i dati sintetici della domanda Naspi attiva, in lavorazione. Bisogna procedere con il bottone Avanti.

In caso di nuovo rapporto di lavoro, è necessario specificare il tipo di contratto e l’inizio o la fine della nuova attività lavorativa.

 

È disponibile un campo di testo libero denominato Note per aggiungere ulteriori informazioni.

 

Bisogna successivamente prendere visione della informativa sul trattamento dati personali e procedere col bottone Avanti.

Nella pagina di riepilogo, è possibile allegare documentazione che si ritiene utile ai fini dell’istruttoria della Naspi.

Cliccando su conferma si invia la domanda; si viene, infine, indirizzati alla pagina con la funzione Salva e Stampa.