OOCC e GLO, sì alle riunioni in videoconferenza fino al 31.03.2022

News

 

L’articolo 16 del decreto-legge 24 dicembre 2021 n. 221, ha disposto quanto segue:

“1.   I termini previsti dalle disposizioni legislative di cui all'allegato A sono prorogati fino al 31 marzo 2022 e le relative disposizioni vengono attuate nei limiti delle risorse disponibili autorizzate a legislazione vigente”.

Tra le disposizioni contenute nell’allegato A, vi è anche l’articolo 73 del DL 28/2020, il quale prevede che le riunioni degli organi collegiali della scuola possano tenersi anche in videoconferenza anche se ciò non è previsto dal regolamento di istituto.

La vigenza di quest’ultima norma è stata prorogata fino al 31 marzo prossimo.

Il decreto milleproroghe di quest’anno, decreto-legge 228 del 30 dicembre, all’articolo 5, comma 2, prevede identica proroga anche per la facoltà di effettuare le riunioni in videoconferenza del Gruppo di lavoro operativo per l'inclusione previsto dal comma 10 dell’articolo 15 della legge 104/92.